Pesca Canale Cantarana di Sant’Antonino di Susa

Sant’Antonino di Susa, il canale
Descrizione: Grazie alle varie amicizie di pescatori garisti , un luogo scoperto grazie al loro suggerimento e’ il canale artificiale che attraversa la Val di Susa parallelamente alla Dora Riparia e che spesso e’ utilizzato come campo di gara al pesce bianco . grazie alla sua portata limitata e variabile e’ sempre un’incognita sulle tarature delle montature ma rimane un bel tratto in cui si puo’ pescare a passata anche se in alcune zone il tratto si restringe. Proprio preso la localita’ di Sant’antonino di susa con estensione per circa 1 chilometro e’ il punto ideale dove cavedani e pesci gatto ne fanno da padroni . Per insidiare questi bei pescioni smaliziati e’ necessario un filo molto molto sottile del tipo del 0,12 con ami piccoli da nascondere del tutto . I galleggianti devono essere tarati al massimo affinche’ la minima toccata sia percettibile. La cattura migliore e’ stato un gattino di circa 180 grammi preso lo scorso anno .

http://www.itineraridipesca.it/

This entry was posted in itinerari. Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>